Mancano soltanto pochi giorni alla riaccensione dei motori per quanto riguarda la stagione 2019 di Euroformula Open, con il team RP Motorsport pronto per difendere il doppio titolo conquistato nelle precedenti due stagioni.

In vista del primo round che andrà in scena il prossimo week-end sul tracciato francese di Le Castellet, il team piacentino è lieto di annunciare la definizione della propria line-up di piloti, grazie all’ingaggio del 19enne Artem Petrov per l’annata 2019. Il pilota russo andrà così a completare una formazione giovane e altamente competitiva, affiancando il messicano Javier Gonzalez ed il francese Pierre-Louis Chovet in vista di una stagione che si preannuncia particolarmente equilibrata ed impegnativa.

Nonostante la giovane età, Petrov vanta già importanti esperienze nel mondo del motorsport: dopo aver esordito all’età di soli otto anni nel karting, nel 2016 è sbarcato nelle monoposto, cimentandosi nell’Italian Formula 4 Championship ed ottenendo due piazzamenti a podio nella propria stagione d’esordio. L’anno seguente ha confermato tutto il proprio valore nel medesimo campionato, conquistando due vittorie e concludendo al quinto posto nella classifica assoluta, e prendendo contemporaneamente parte all’ADAC Formula 4 Championship. Nel 2018 Petrov ha effettuato un nuovo ed importante step, che lo ha visto gareggiare nel FIA Formula 3 European Championship: in questo contesto, ha terminato tre volte in zona punti accumulando preziosa esperienza su alcuni dei più prestigiosi autodromi europei. Gli stessi che lo vedranno protagonista quest’anno in Euroformula Open con il team campione in carica della categoria, a partire dalla tappa inaugurale del Paul Ricard.

Niki Rocca (Team Manager RP Motorsport): “Siamo molto soddisfatti di aver definito l’accordo con Artem Petrov per la stagione 2019. Si tratta di un pilota giovane ma che vanta già importanti esperienze in monoposto, in contesti di assoluto livello. Con lui completiamo una line-up di piloti aventi un’età media di 18 anni, capace di mixare freschezza, determinazione e fame di successi. Siamo convinti che anche grazie al supporto del nostro staff potrà proseguire il suo percorso di crescita professionale, visto che per entrambi l’obiettivo è quello di imporsi al top della categoria. Da parte nostra faremo tutto il possibile per cercare di metterlo nelle migliori condizioni per essere competitivo sin dal primo week-end, e siamo certi che insieme potremo raggiungere ottimi risultati nel corso di questa stagione”.

Il calendario 2019 dell’Euroformula Open prevede un totale di 18 gare suddivise su nove appuntamenti, in programma su alcuni dei principali autodromi europei: dopo il debutto al Paul Ricard, si rimarrà in terra francese per la prestigiosa ‘new-entry’ costituita dal circuito cittadino di Pau (18-19 Maggio). Per il terzo appuntamento la serie si trasferirà in Germania, sul circuito di Hockenheim (25-26 Maggio), prima di affrontare le tappe di Spa Francorchamps (8-9 Giugno), Hungaroring (6-7 Luglio) e Red Bull Ring (13-14 Luglio). Dopo la pausa estiva, si tornerà in pista a Silverstone il 7-8 Settembre, prima del rush finale previsto a Barcellona (21-22 Settembre) e Monza (12-13 Ottobre).

Per ulteriori informazioni è possibile seguire i canali Social (Facebook, Twitter e Instagram) del team e il sito www.rpmotorsport.org.

RP MOTORSPORT COMPLETES ITS LINE-UP WITH ARTEM PETROV FOR THE 2019 SEASON OF EUROFORMULA OPEN

The reigning champion team will put on track the third single-seater for the 19-year-old Russian driver, who will join Javier Gonzalez and Pierre-Louis Chovet

Only a few days to go before the Euroformula Open 2019 season, with the RP Motorsport team ready to defend the double title won in the previous two seasons.

Before the first round that will be staged next weekend on Le Castellet track, the Italian team is pleased to announce the definition of its own line-up of drivers, with the engagement of the 19 years old Artem Petrov for the 2019 vintage. The Russian driver will complete a young and highly competitive line-up, alongside the Mexican Javier Gonzalez and the French Pierre-Louis Chovet, for a season that promises to be particularly balanced and demanding.

Despite his young age, Petrov already has important experience in the world of motorsport: after making his debut at the age of eight in karting, in 2016 he landed in single-seaters, taking part in the Italian Formula 4 Championship and getting two podium finishes in his debut season. The following year he confirmed all his value in the same championship, winning two races and finishing in fifth place in the overall standings, and simultaneously taking part in the ADAC Formula 4 Championship. In the 2018 season Petrov carried out a new and important step, which saw him compete in the FIA ​​Formula 3 European Championship: in this context, he finished three times in the points zone accumulating precious experience on some of the most prestigious European racetracks. The same who will see him protagonist this year in the Euroformula Open with the current champion team of the category, starting from the Paul Ricard inaugural stage.

Niki Rocca (RP Motorsport Team Manager): “We are very pleased to have defined the agreement with Artem Petrov for the 2019 season. He’s a young driver but he already has important experiences in single-seaters, in very high-level contexts. With him we complete a line-up of drivers with an average age of 18, able to mix freshness, determination and a hunger for success. We are sure that, also with the support of our staff, he will be able to continue his growth path: for both, the target is to be on top of the category. We will do everything possible to try to put him in the best conditions to be competitive from the first weekend, and we are sure that together we will be able to achieve excellent results during this season ”.

The 2019 calendar of the Euroformula Open includes a total of 18 races divided into nine appointments, scheduled on some of the main European racetracks: after the debut at Paul Ricard, it will remain on French soil for the prestigious ‘new-entry’ on the city circuit of Pau (18-19 May). For the third round the series will move to Germany, at the Hockenheim circuit (25-26 May), before the stages of Spa Francorchamps (8-9 June), Hungaroring (6-7 July) and Red Bull Ring (13- 14 July). After the summer break, the championship will be back on track at Silverstone on 7-8 September, before the final rush scheduled in Barcelona (21-22 September) and Monza (12-13 October).

For further information it is possible to follow the Social channels (Facebook, Twitter and Instagram) of the team and the website www.rpmotorsport.org.